Sole

Sei arrivato caldissimo oggi, non più timido come i giorni passati e l'amico vento non è con te…si sarà placato? Avrà trovato pace finalmente? Si è allontanato verso la casa in riva al mare con la sua compagna brezza che lo tiene a bada ti starai chiedendo perchè sei solo, nessuno è venuto a stendersi ai tuoi piedi nessuno che chieda di essere baciato da te...padrone unico dei tuoi raggi giungi ancor più prepotente su balconi e terrazzi e attraverso finestre spalancate. Rifletti, nessuno più incontri per strada o in riva al mare blu e ti chiedi: "che strano...dove sono quei puntini animati che ad ogni mia uscita si fermano per farsi colorire e riscaldare...avranno paura dei miei colori troppo accesi?" no amico mio noi sempre ti cerchiamo…vieni a illuminare le nostre case, le nostre vite e i nostri cuori un malvagio re con la corona ci ha recluso nelle case e regna solitario nel mondo geloso di te è il re, geloso del cielo geloso del mare che da solo vuole ammirare torna da noi sole… e continueremo ad amarti per sempre in silenzio rinchiusi…rischiara la nostra vita inanimata oggi e dacci la speranza di un domani vicino quando il re geloso fuggirà alla vista della nostra grande unione!! E tu sole che splendi lassù non vedrai più puntini isolati a godere dei tuoi raggi ma ci vedrai riuniti in un unico grande cuore pulsante!!

scriviamezzanotte@gmail.com

©2020 di Scrivi sempre a mezzanotte.