Il cammino

In un momento come questo, la stragrande maggioranza di tutti noi vorrebbe rincontrare le persone che il Cammino della nostra vita ci ha permesso di far “parte della loro”, e viceversa. Molti hanno avuto il piacere, io per primo, di incontrare “anime belle”, con le quali abbiamo stretto le mani, le abbiamo abbracciate, e anche baciate e, mai come ora, vorremmo farlo ancora, ancora e poi ancora, fino allo sfinimento. Perché la stretta di mano, il bacio, ma sopratutto gli abbracci ci fanno capire il bene che stiamo ricevendo e quello che stiamo donando. E non è poca cosa. Tutt’altro. Ma non possiamo. Non ora. Per questo questa notte voglio solo “vedere” tutti gli sguardi di coloro che ho avuto l’onore di incrociare, e immaginare quelli di chi incontrerò in futuro. Sguardi cercati, fortemente cercati, e nei quali ho sempre trovato la forza, la costanza, la voglia di riuscire ad andare avanti. SEMPRE. Perché gli occhi non mentono. MAI.

#semprepersemprepertutti

#stiamoacasa

scriviamezzanotte@gmail.com

©2020 di Scrivi sempre a mezzanotte.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now