Finirà a sarà bellissimo, amore mio

Finirà e sarà bellissimo amore mio

 

Mi basterebbero i tuoi occhi dove potermi perdere 

in questi giorni che mi stanno torturando l'anima

questo terrore ha tolto le ali anche alla mia fantasia 

riesco a vedere colori solo nei disegni dei bambini

la strada è lunga e dura da combattere

io da sola non posso far altro che restare dove sono e cercare di  non perdere i contatti dalla realtà sbirciando i social e attendendo la messa in onda  del TG

Anche Pasqua non è stato reale

ricevere regali non ha più senso

ora che non posso camminare mano nella mano ora che non posso passeggiare in riva al mare con te amore mio

ora che non posso stringerti e sentire il calore delle tue mani che accarezzano il mio viso

mi sono resa conto di quanto siamo inutili da soli 

senza questo amore che ci coltiva il cuore 

con i soldi ci compriamo le cose

ma non posso comprarci amore mio un antidoto che cancelli questi giorni lontano da te 

io che capricciosa ed incontentabile ora Darei tutto quel che possiedo per dormire almeno di notte tra le tue braccia queste notti che si trasformano in incubi senza lasciar spazio al sonno

penso a tutte le volte che arrabbiandomi speravo nella morte ed ora che sento che sta' fuori questa porta ho anche paura nel nominarla quante volte troppe cose ho dato per scontato è quasi come un castigo datomi per i peccati che ho fatto nel disprezzare la vita

sembra di essere arrivati ai confini del mondo

dove invece di vivere ci si deve accontentare di sopravvivere. 

 

 

Maria Catapano 

scriviamezzanotte@gmail.com

©2020 di Scrivi sempre a mezzanotte.