È domenica

È domenica.

Oggi non andrò a messa

perché le chiese sono chiuse

Mio padre non avrà la sua rosa rossa

perché i cimiteri sono chiusi

Non ci sarà il pranzo della domenica

con i propri cari, e

non compreremo un cabaret di pasticcini

perché i bar e le pasticcerie sono chiuse

Non andremo al mare

a passeggiare 

Lì, la piazza rimarrà vuota

Silenziosa

Senza il vociare dei bambini 

Che si rincorrono facendo i giochi

che un tempo furono anche dei miei tesori

Improvvisamente 

Un'orda di pensieri attraversa la mia mente

Alzo gli occhi

Il sole non è cambiato 

splende come ha sempre fatto 

in un cielo di un azzurro intenso.

#tuttoandrabene



Pina Distefano 

scriviamezzanotte@gmail.com

©2020 di Scrivi sempre a mezzanotte.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now