A te, Donna!

Tesoro mio, mi sei tanto cara ed è col cuore in mano che ti parlo. 

E' stata dura la tua vita, lo so, ma ricca, hai alternato momenti di intensa attività emotiva, pratica, lavorativa a periodi di decompressione, riposo e parziale isolamento, perché hai bisogno di prendere la vita col contagocce, per smaltire certe sbornie emotive e digerirle: suoni, rumori, colori a volte ti esplodono in faccia, a volte ti esplodono dentro. 

E poi...dove sono i tuoi sogni? Non sempre hai la grinta giusta, ti scoraggi, ti abbatti ma poi ritrovi la voglia e le forze. 

Ognuno fa quello che può, stai tranquilla e goditi la vita più che puoi, hai dato tanto a lei e lei a te: hai sorriso e riso, hai pianto di gioia, di commozione, hai amato, hai vinto, hai perso ma ogni momento, ogni situazione, ogni persona ti ha lasciato qualcosa di buono! Le persone non ti fanno solo arrabbiare e stare male! Questi esseri umani così imperfetti per te...ma tutti lo siamo, quanti errori hai fatto anche tu, giorno dopo giorno, fa parte della vita, ne facciamo tanti, siamo fallibili, piccoli, impotenti a volte, ma, ripeto, qualcosa di bello e buono ce lo danno tutti, ce lo dà chiunque: un sorriso, una parola, un gesto. Mai Scordarsi i dettagli, le sfumature, le piccole cose, perché anche un tassello di un puzzle può sembrare piccolo ma fa parte di un tutto che è creazione e può essere una grande e bella creazione! 

Ti consiglio con tutto il cuore di non essere intransigente con te stessa, col mondo e col tuo dolore, si può convivere con lui, ma continuando comunque a crescere e a costruire. Sta lì, in un cassetto, non aprirlo ogni giorno, hai tanti altri cassetti colorati da spalancare, guardare, ordinare. La tua vita la puoi riempire soltanto tu. Di cosa?! Di gioia, entusiasmo, voglia di fare, di dire, di proporti, bussando alle porte giuste nel modo giusto. 

Basta vuoti! Basta rabbia! Sei una persona a tutto tondo: dolce, tenera, creativa, sensibile, con un'intelligenza analitica, un grande cuore e tutte le carte in regola per stare bene, convivendo anche coi tuoi difetti. Quanta consapevolezza hai di te...sei brava a capire e a capirti. Lo so, vorresti di più: più calore, più amore, più vita, ma anche quello che hai è apprezzabile e stimabile. Sei proprio una bella persona, di sani principi, una brava ragazza che può smettere di fingere di essere un mastino furioso o un panzer da sfondamento. Questi ruoli ti sminuiscono, ti tolgono energia e non ti si addicono. E' l'ora di smetterla, concentrati sulle cose da creare, non su quelle da distruggere, che ti distruggono: collaborazioni, reti sociali, emozioni, pulsazioni, pulsioni vitali, incontri, carezze, affetti. Ci sono e ce ne saranno sempre di più, non so quanto, non so dove, ma ce ne saranno! Te li meriti! Non pensare mai il contrario, meriti di stare bene con te stessa e con gli altri...ce la puoi fare...io sono e sarò sempre con te, al tuo fianco, mano nella mano!

scriviamezzanotte@gmail.com

©2020 di Scrivi sempre a mezzanotte.